welchen_banner_anzeigen = ""
welchen_banner_anzeigen = ""

Condizioni generali di contratto con informazioni dei clienti

1) Campo di validità

1.1 Le presenti Condizioni generali di contratto (di seguito “CGC”) della Ulrich Nachtsheim, che agisce sotto la denominazione “Apotheke Zur Rose” e “apo-rot international – ein Shop der Apotheke Zur Rose” (di seguito “Venditore”), sono valide per tutti i contratti, le forniture e le altre prestazioni che intercorrono tra il venditore da un lato e i clienti (di seguito “Cliente”) dall’altro lato. Salvo diverso accordo, con la presente si fa opposizione all’inclusione di condizioni proprie del cliente.

1.2 Consumatore ai sensi delle presenti CGC è ogni persona fisica, che stipula un negozio giuridico per scopi che sostanzialmente non possono essere imputati né alla sua attività professionale commerciale né a quella autonoma. Imprenditore ai sensi delle presenti CGC è una persona fisica o giuridica oppure una società di persone con capacità giuridica, che in occasione della stipula di un negozio giuridico agisce esercitando la propria attività professionale commerciale o autonoma.

2) Stipula del contratto e offerta

2.1 Le descrizioni dei prodotti contenute nello shop online e in tutti gli altri materiali di commercializzazione del venditore non rappresentano offerte vincolanti da parte del venditore, bensì servono al cliente per formulare un’offerta vincolante.

2.2 Il cliente può inviare l’offerta tramite il modulo d’ordine online integrato nello shop online del venditore. In questo modo, il cliente, dopo aver collocato le merci selezionate nel carrello virtuale e aver concluso il processo d’ordine elettronico, cliccando sul pulsante che conclude la procedura d’ordine, trasmette una proposta di contratto giuridicamente vincolante in relazione alle merci contenute nel carrello. Inoltre il cliente può trasmettere l’offerta al venditore per telefono, per e-mail, via posta oppure tramite il modulo di contatto online. Se il cliente ha selezionato la modalità di pagamento PayPal o Sofortüberweisung, valgono dei principi diversi. In questi casi il contratto si perfeziona già nel momento in cui si clicca su “ordine con obbligo di pagamento”.

Se non è stata selezionata la modalità di pagamento PayPal o Sofortüberweisung, Apotheke Zur Rose accetta l’offerta e il contratto diventa efficace, così il cliente riceve una conferma d’ordine oppure la consegna dei prodotti. La conferma d’ordine inviata automaticamente per e-mail non rappresenta una conferma dell’incarico o un’accettazione dell’offerta del cliente da parte della Apotheke Zur Rose, bensì serve solo ad informare il cliente, che l’ordine è stato ricevuto.

Se non è possibile consegnare un prodotto ordinato o Apotheke Zur Rose non è in grado di approvvigionarsene a condizioni soddisfacenti, il cliente viene immediatamente informato ed eventuali pagamenti già corrisposti saranno rimborsati.

2.3 Il venditore può accettare l’offerta del cliente entro un massimo di cinque giorni,

  • inoltrando al cliente una conferma dell’incarico scritta o per e-mail, laddove il ricevimento di tale conferma da parte del cliente è decisivo, oppure
  • consegnando al cliente la merce ordinata, laddove il ricevimento della merce da parte del cliente è decisivo, oppure
  • invitando il cliente al pagamento, dopo aver trasmesso l’ordine.
    In presenza di più di una delle suddette alternative, il contratto si perfeziona nel momento in cui una di esse si verifica per prima. Il termine per l’accettazione dell’offerta inizia a decorrere il giorno dopo l’invio dell’offerta da parte del cliente e termina alla scadenza del quinto giorno, successivo all’invio dell’offerta. Se il venditore non accetta l’offerta del cliente entro il termine citato, questo è da considerarsi come un rifiuto dell’offerta con la conseguenza, che il cliente non è più vincolato alla sua dichiarazione di volontà.

2.4 Il venditore stipula contratti con i consumatori finali nell’ambito di uno shop online o sulla base di altri suoi materiali di commercializzazione. Alle imprese è richiesto di mettersi in contatto con il venditore, prima di trasmettere un ordine.

2.5 Il venditore si riserva il diritto di ridurre o rifiutare il quantitativo ordinato per esigenze imperative di farmacovigilanza, se per il suo sicuro utilizzo esiste la necessità di informazione e consulenza, che non può avvenire in altra maniera se non con un incontro informativo o una consulenza di persona. In questo caso, l’importo da versare si riduce conformemente o viene rimborsato.

2.6 Il testo del contratto viene memorizzato da Apotheke Zur Rose. Il cliente può peraltro visionare le CGC in qualsiasi momento sulla pagina web attraverso il link “CGC”. Successivamente all’invio dell’ordine, il cliente riceve una e-mail, che conferma il ricevimento dell’ordine e riporta i relativi dettagli (conferma d’ordine). I dati relativi ai singoli ordini possono essere visionati e stampati sulle pagine Internet di apo-rot international in account (“La mia apo-rot”) alla voce “I miei ordini”. Essi rimangono in quella sezione e sono richiamabili, in modo che, in caso di nuovo ordine, gli articoli possono essere spostati direttamente nel carrello. Finché un ordine è ancora in fase di consegna, è possibile richiamarlo da qui per tracciare la spedizione.

2.7 In caso di utilizzo del modulo d’ordine online, il cliente, prima di inviare un ordine vincolante, può individuare possibili errori di digitazione attraverso un’attenta lettura delle informazioni riportate sullo schermo. Uno strumento tecnico efficace per meglio individuare gli errori di digitazione può essere la funzione di ingrandimento del browser, grazie alla quale s’ingrandisce la visualizzazione sullo schermo. Cliccando il pulsante “ordine con obbligo di pagamento”, il cliente trasmette l’ordine alla Apotheke Zur Rose.

2.8 Il contratto può essere stipulato esclusivamente in tedesco. Tuttavia gran parte delle informazioni dello shop online di apo-rot international – ein Shop der Apotheke Zur Rose possono essere tradotte nella rispettiva lingua cliccando sui simboli delle bandiere in alto a destra sulla pagina Internet. Vengono quindi visualizzate nella lingua richiesta note relative alla gestione dell’ordine e all’uso del carrello.

2.9 La gestione dell’ordine e la presa di contatto avvengono solitamente per e-mail e tramite gestione automatizzata dell’ordine. Il cliente deve assicurare che l’indirizzo e-mail indicato per la gestione dell’ordine è corretto, in modo da poter ricevere a quell’indirizzo le e-mail inviate dal venditore. In particolare, utilizzando il filtro antispam, il cliente deve assicurare che tutte le e-mail inviate dal venditore o da terze persone, da questi incaricate della gestione dell’ordine, possano essere consegnate.

3) Diritto di recesso

3.1 In linea di principio, ai consumatori spetta un diritto di recesso.

3.2 Per maggiori informazioni sul diritto di recesso consultare l’informativa sul diritto di recesso del venditore.

3.3 Modulo di recesso

A. Informativa sul diritto di recesso

Diritto di recesso
Avete il diritto di revocare il presente contratto entro quattordici giorni, senza indicarne le motivazioni.
Il termine di recesso è di quattordici giorni a partire dal giorno in cui voi o terze persone da voi nominate, che non siano il trasportatore, abbiate o abbiano preso possesso dell’ultima merce.
Per poter esercitare il diritto di recesso, ci dovete informare (Ulrich Nachtsheim, Apotheke Zur Rose, Thüringer Straße 29, 06112 Halle (Saale), Germania, Tel.: 00800 / 80 80 70 70 (gratuito*), e-mail: service@apo-rot-international.com) mediante una dichiarazione inequivocabile (ad es. lettera inviata per posta o e-mail) riguardo alla vostra decisione di revocare il presente contratto. Potete usare il modello di modulo di recesso allegato, che però non è prescritto.
Per tutelare il termine di recesso è sufficiente inviare la comunicazione riguardo all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del termine di recesso.

Conseguenze del recesso
Se recedete dal presente contratto, dobbiamo restituirvi tutti i pagamenti che abbiamo ricevuto da voi, incluse le spese di fornitura (ad eccezione dei costi supplementari, dai quali risulta che avete scelto una forma di fornitura diversa da quella standard favorevole da noi offerta), immediatamente ed entro un termine di quattordici giorni a partire dal giorno in cui abbiamo ricevuto la comunicazione di recesso di questo contratto. Per il rimborso utilizziamo lo stesso metodo di pagamento che avete usato per la transazione originaria, salvo diverso accordo preso espressamente con voi; in nessun caso vi verrà addebitato un pagamento per questo rimborso. Possiamo rifiutare di effettuare il rimborso sino a quando non avremo ricevuto indietro le merci o fino a quando non avrete dimostrato di aver restituito le merci, a seconda di quale delle situazioni si verifica per prima.
Dovete restituirci o riconsegnare le merci immediatamente e in ogni caso entro e non oltre quattordici giorni, a partire dal giorno in cui ci avete informati del recesso dal presente contratto. Il termine è concesso se inviate le merci prima dello scadere dei quattordici giorni.
I costi diretti della restituzione della merce sono a vostro carico.
Dovete rispondere di eventuali perdite di valore delle merci soltanto se tale perdita di valore è imputabile a un utilizzo inadeguato delle stesse a scopo di verificarne la qualità, le caratteristiche e il funzionamento.

Esclusione o estinzione prematura del diritto di recesso
Il diritto di recesso non sussiste per i contratti di fornitura di merci, che non sono prefabbricate e per la cui produzione è determinante una scelta individuale o una determinazione da parte del consumatore oppure che sono tagliate su misura in maniera univoca sulle esigenze personali del consumatore.
Il diritto di recesso non sussiste per i contratti di fornitura di merci che possono deperire rapidamente o la cui data di scadenza verrebbe subito superata.
Il diritto di recesso si estingue prematuramente per i contratti di fornitura di merci sigillate, che per motivi di salvaguardia della salute o di igiene non sono idonee alla restituzione, se la sigillatura è stata rimossa dopo la consegna.

Informazioni generali

  1. Siete pregati di evitare danneggiamenti e contaminazioni della merce. Restituiteci la merce nell’imballaggio originale con tutti gli accessori e con tutti i componenti di imballaggio. Utilizzate eventualmente un imballaggio esterno protettivo. Se non siete più in possesso dell’imballaggio originale cercate di fornire una protezione sufficiente dai danni dovuti al trasporto con un imballaggio adeguato.
  2. 2. Non restituiteci la merce in porto assegnato.
  3. 3. Siete pregati di notare che i succitati numeri 1-2 non costituiscono un presupposto per l’effettivo esercizio del diritto di recesso.

B. Modulo di recesso

Se desiderate recedere dal contratto, allora compilate il presente modulo e inviatecelo.

Download

Spett.le
Ulrich Nachtsheim
Apotheke Zur Rose
Thüringer Straße 29
06112 Halle (Saale)
Germania

Correo electrónico: service@apo-rot-international.com

4) Prezzi e condizioni di pagamento

4.1 Hanno validità i prezzi in vigore al momento della formulazione dell’offerta da parte del cliente.

4.2 Salvo diverse disposizioni risultanti dalla descrizione del prodotto del venditore, i prezzi indicati s’intendono come prezzi finiti in Euro, comprensivi dell’IVA di legge. Per le esportazioni nel traffico turistico non commerciale (§ 6 comma 3 a UstG, legge relativa all’imposta sul fatturato) l’imposta sul fatturato può essere rimborsata, dopo aver soddisfatto il seguente presupposto e aver presentato una dichiarazione di esportazione e dell'acquirente ai fini dell'imposta sul fatturato. Presupposto:
fino a un valore della merce di €250 maturano spese supplementari per un importo di €40, che compenseremo con l’importo da rimborsare. Per un importo superiore a €250, queste spese vengono meno.

4.3 Il prezzo di acquisto è immediatamente esigibile - salvo diversa disposizione. Il cliente diventa moroso, se non esegue la prestazione entro 10 giorni dalla scadenza o dal ricevimento della fattura o di un sollecito di pagamento equivalente.

4.4 Non è consentito uno sconto, tranne se il venditore lo ha espressamente concordato con l’acquirente.

4.5 Spese di spedizione e supplementi UE:

paese (supplemento) merci valore al di sotto di 40€ merci valore superiore a 40€
Belgio EUR 5,90 EUR 3,50
Bulgaria EUR 12,50 EUR 10,00
Danimarca EUR 5,90 (vedi sotto)
Estonia EUR 12,50 EUR 10,00
Finlandia EUR 9,90 (vedi sotto)
Francia EUR 9,90 EUR 7,50
Grecia EUR 15,00 EUR 12,50
Irlanda EUR 15,00 EUR 12,50
Italia EUR 12,50 EUR 10,00
Croazia EUR 12,50 EUR 10,00
Lettonia EUR 12,50 EUR 10,00
Lituania EUR 12,50 EUR 10,00
Lussemburgo EUR 5,90 EUR 3,50
Malta EUR 9,90 EUR 7,50
Paesi Bassi EUR 5,90 EUR 3,50
Austria EUR 5,00 (vedi sotto)
Polonia EUR 12,50 EUR 10,00
Portogallo EUR 15,00 EUR 12,50
Romania EUR 12,50 EUR 10,00
Slovacchia EUR 12,50 EUR 10,00
Slovenia EUR 12,50 EUR 10,00
Svezia EUR 9,90 EUR 7,50
Spagna EUR 15,00 EUR 12,50
Repubblica ceca EUR 15,00 EUR 12,50
Ungheria EUR 12,50 EUR 10,00
Cipro EUR 9,90 EUR 7,50

Per le consegne in Danimarca con ordini superiori a 40 euro, i costi di spedizione sono pari solo a 2,90 euro. Per ordini superiori a 100 euro, la spedizione è gratuita.

Per le consegne in Finlandia con ordini superiori a 100 euro, i costi di spedizione sono pari a 7,50 euro.

I costi di spedizione per le consegne in Austria superiori a 50 Euro non si applicano.

4.6 Il cliente può scegliere un pagamento anticipato, online anche con carta di credito, Sofortüberweisung (solo in Austria) oppure tramite PayPal. Il cliente può utilizzare solo carte di credito MasterCard, Visa o Amex. Il venditore si riserva il diritto di volta in volta di escludere modalità di pagamento senza indicarne le motivazioni. In questo caso informerà immediatamente il cliente.

4.7 In caso di pagamento con una modalità di pagamento offerta da PayPal, la gestione del pagamento avviene tramite il prestatore dei servizi di pagamento PayPal (Europa) S.à r.l. et Cie, S.C.A., 22-24 Boulevard Royal, L-2449 Lussemburgo (di seguito: “PayPal”); si intendono valide le condizioni di utilizzo di PayPal, che sono consultabili sul sito https://www.paypal.com/de/webapps/mpp/ua/useragreement-full oppure - se il cliente non dispone di un conto PayPal – s’intendono valide le condizioni di pagamento senza conto PayPal, che sono consultabili sul sito https://www.paypal.com/de/webapps/mpp/ua/privacywax-full.

4.8 Se si seleziona la modalità di pagamento anticipato, nella conferma d’ordine sono indicate le coordinate bancarie della Apotheke Zur Rose e la merce viene consegnata dopo aver ricevuto l’intero prezzo di acquisto. Se, in caso di ordine con pagamento anticipato, il saldo non avviene entro 14 giorni, l’ordine del cliente viene automaticamente cancellato.

4.9 Se si seleziona la modalità di pagamento carta di credito, l’addebito sulla carta di credito con l’importo esigibile avviene il giorno dell’invio della merce. Se un ordine è composto da varie consegne parziali, già con la prima consegna parziale viene addebitato l’intero valore dell’ordine.

4.10 In caso di pagamenti con carta di credito, che tornano indietro o vengono stornati per motivi imputabili al cliente (indicazione di dati del conto/della carta di credito errati, mancata copertura del conto, ecc.), le relative spese sono a carico del cliente.

5) Condizioni di fornitura e spedizione

5.1 Salvo diverso accordo, la fornitura delle merci avviene attraverso la posta all’indirizzo di consegna indicato dal cliente. Per la gestione della transazione è determinate l’indirizzo di consegna indicato nella gestione dell’ordine del venditore. Per la consegna di merce da parte di fornitori di servizi esterni, apo-rot international - ein Shop der Apotheke Zur Rose trasmette a queste imprese le informazioni necessarie (destinatario, recapito telefonico, indirizzo e-mail, indirizzo di consegna ed eventualmente le persone autorizzate a ricevere).

5.2 Consegne parziali sono consentite se il venditore non è in grado di effettuare l’intera fornitura, in quanto la merce non è immediatamente disponibile e non può essere reperita con uno sforzo ragionevole e questo comporterebbe un ritardo nella consegna delle merci disponibili superiore a due giorni. Se le consegne parziali comportano delle spese di spedizione aggiuntive, questi costi supplementari sanno a carico del venditore.

5.3 Se lo spedizioniere restituisce al venditore la merce spedita, poiché non è stato possibile consegnarla all’acquirente, le spese per la spedizione non andata a buon fine sono a carico del cliente. Questa clausola non vale se la circostanza, che ha comportato l’impossibilità di consegnare, non è imputabile al cliente oppure se questi è temporaneamente ostacolato ad accettare la prestazione offerta, salvo se il venditore gli aveva comunicato la prestazione con adeguato anticipo. Inoltre, quanto sopra non vale in relazione alle spese di spedizione, se il cliente esercita effettivamente il proprio diritto di recesso. In caso di effettivo esercizio del diritto di recesso da parte del cliente, per le spese di restituzione vale la norma adottata nell’informativa sul diritto di recesso del venditore.

5.4 Per ragioni logistiche non è possibile un ritiro a carico dell’acquirente.

5.5 In casi di forza maggiore, azioni rivendicative o altre circostanze imprevedibili, il tempo di consegna viene prolungato della durata dell’impedimento. Se il prolungamento perdura per più di 2 settimane dalla data dell’ordine, il cliente può stornare il proprio ordine.

6) Diritto di ritenzione

Un diritto di ritenzione può essere rivendicato solo se si basa sullo stesso rapporto contrattuale.

7) Patto di riservato dominio

Se il venditore paga in anticipo, si riserva il diritto di proprietà sulla merce consegnata fino al completo pagamento del prezzo di acquisto dovuto.

8) Limitazione della responsabilità e prestazione di garanzia

8.1 Se le merci acquistate sono difettose, hanno validità le disposizioni della responsabilità legale per vizi della cosa.

8.2 Il venditore ha una responsabilità illimitata, se nel singolo caso si è assunto la garanzia, se una violazione di un obbligo è stata commessa in maniera dolosa o per grave negligenza così come in circostanze che compromettono vita, integrità fisica o salute. In caso di danni materiali e patrimoniali causati per negligenza, il venditore si assume la responsabilità solo per violazione di un obbligo contrattuale sostanziale, tuttavia a seconda dell’entità limitatamente ai danni tipici del contratto prevedibili al momento della stipula. Sostanziali sono quegli obblighi, la cui violazione compromette il raggiungimento della finalità contrattuale o il cui adempimento consente la regolare esecuzione del contratto e sul cui rispetto l’acquirente fa puntualmente affidamento.

8.3 Nella misura in cui la responsabilità del venditore è esclusa o limitata, questo vale anche per la responsabilità personale di dipendenti, rappresentanti e ausiliari.

9) Riscossione di coupon sconto

9.1 I buoni distribuiti a titolo gratuito dal venditore nell’ambito di campagne pubblicitarie con un preciso periodo di validità e che non possono essere acquistati dal cliente (di seguito “coupon sconto”), possono essere riscossi soltanto nel periodo indicato.

9.2 Singoli prodotti possono essere esclusi dall’offerta del coupon, nella misura in cui dal contenuto del buono sconto risulta una limitazione corrispondente.

9.3 I coupon sconto possono essere riscossi soltanto prima della conclusione del processo d’ordine. Non è possibile una compensazione successiva.

9.4 Per ogni ordine è possibile riscuotere soltanto un coupon sconto.

9.5 Il valore della merce deve corrispondere almeno all’importo del coupon sconto. Eventuali crediti residui non saranno rimborsati dal venditore.

9.6 Se il valore del coupon sconto non è sufficiente a coprire l’ordine, a saldo della differenza si può scegliere una delle altre modalità di pagamento offerte dal venditore.

9.7 Il credito di un coupon sconto non viene pagato in contanti né frutta interessi.

9.8 Il coupon sconto non viene rimborsato, se il cliente nell’ambito del proprio diritto legale di recesso restituisce la merce pagata completamente o in parte con il coupon sconto.

9.9 Il coupon sconto è cedibile. Il venditore può, con effetto liberatorio, eseguire prestazioni nei confronti del rispettivo titolare, che riscuote il coupon sconto. Questa clausola non ha validità se il venditore è a conoscenza o mancata conoscenza a causa di grave negligenza della mancata autorizzazione, dell’incapacità o della mancata autorizzazione alla rappresentanza del rispettivo titolare.

10) Diritto applicabile/foro competente

10.1 Per tutti i rapporti giuridici delle parti ha validità il diritto della Repubblica Federale Tedesca ad esclusione delle leggi in materia di acquisto internazionale di merci e del diritto internazionale privato. Questa scelta della legge applicabile ha validità solo nella misura in cui, in questo modo a un consumatore non viene tolta la tutela concessa da disposizioni imperative del diritto dello stato, nel quale risiede abitualmente.

10.2 Halle/Saale (Germania) è il foro competente esclusivo per tutte le rivendicazioni in relazione a contratti, forniture e altre prestazioni tra le parti nei confronti di imprenditori, persone giuridiche di diritto pubblico o patrimonio separato di diritto pubblico.

11) Metodi alternativi di risoluzione delle controversie

11.1 La Commissione Europea mette a disposizione in Internet una piattaforma per la risoluzione delle controversie online al seguente link: https://ec.europa.eu/consumers/odr
La piattaforma serve come punto di riferimento per la risoluzione stragiudiziale delle controversie derivanti da contratti di acquisto o di prestazione di servizi online, nei quali un consumatore è coinvolto.

11.2 Il venditore non è tenuto né disposto a partecipare a una procedura di composizione delle controversie innanzi a un centro di conciliazione delle controversie con i consumatori. Preferiamo chiarire le vostre richieste in uno scambio di opinioni direttamente con voi. In caso di domande e problemi, vi preghiamo di contattarci direttamente all’indirizzo: service@apo-rot-international.com

12) Varie ed eventuali

12.1 Se una disposizione delle presenti Condizioni generali di contratto dovesse essere o diventare inefficace, in toto o parzialmente, rimane invariata la validità delle altre disposizioni. Al posto della disposizione inefficace hanno validità le disposizioni di legge.

* Gratuito. Possono essere applicati costi specifici in base al paese.